dialetti romagnoli in rete
 
               
 
+ RASSEGNE & RACCOLTE
+ Prov. di Ravenna
+ Prov. di Forlì-Cesena
+ Prov. di Rimini
+ Prov. di Bologna
+ Prov. di Firenze
+ Prov. di Ferrara
+ Rep. di San Marino
+ Dialetti emiliani
+ Prov. di Pesaro e Urbino
+ Altri dialetti
 

Santarcangelo ■■■□□ (Santarcànżal / Santarcànżli)

«Santarcangelo è terra di poeti. Un misterioso concerto di figure», da un articolo di Davide Rondoni

Per una descrizione del territorio, della cultura locale e dei principali eventi si possono consultare i siti dello I.A.T. di Santarcangelo e dell’ Istituto dei Musei Comunali.


Gianni Fucci - ■■■■

«Con Fucci [...] il microcosmo linguistico della poesia [di Santarcangelo] si arricchiesce di un’inedita varietà di livello popolare. Nel caso della poesia di Fucci questa caratterizzazione socio-linguistica assume un particolare valore. [...] Al dialetto delle Contrade fanno infatti riscontro riferimenti e atmosfere letterarie più sofisticati di quelli dei colleghi, cui corrisponde una dizione, soprattutto lessicalmente, preziosa, educata alla scuola dell’analogismo simbolista».

     Franco Brevini, dalla Prefazione di Da un chêv a l’êlt

Gianni Fucci è uno dei massimi esponenti della poesia santarcangiolese. Un profilo dellautore con una piccola antologia si può trovare qui, presso il sito Poeti del Parco.

Ha pubblicato le seguenti opere:

  • La mórta e e' cazadòur, introduzione di Rina Macrelli, Rimini, Maggioli, 1981
  • Êlbar dla memória, introduzione di Franco Brevini Rimini, Maggioli, 1989
  • La balêda de vént, introduzione di Gualtiero De Santi, Verucchio, Pazzini, 1996
  • E' bastimént, Pasian di Prato, Campanotto, 1997
  • Nadêl. Sonetti d'auguri (1986-2001), prefazione di Luca Cesari, Verucchio, Pazzini, 2002
  • Témp e tempèsti, prefazione di Franco Brevini, Milano, Archinto, 2003
  • Vént e bandìri, prefazione di Luciano Benini Sforza, Raffaelli, Rimini 2005
  • Da un chêv a l'êlt. Antologia delle opere poetiche (1981-2010), prefazione di Franco Brevini, a cura di Gianfranco Lauretano, Cesena, Il Ponte Vecchio, 2010. Una recensione dell'opera a firma di Paolo Borghi si trova su «la Ludla» di Luglio-Agosto 2011.
  • Rumànẓ, Cesena, Il Vicolo, 2011
  • Nadêl II. Sonetti d'auguri (2002-2013), prefazione di Annalisa Teodorani, Verucchio, Pazzini, 2013
  • Fugh e fiàmbi (Magàra la còulpa l'è ênca la nòsta), presentazione di Giuseppe Bellosi, consulenza scientifica di Davide Pioggia, Verucchio, Pazzini, 2014

Riportiamo di seguito la lettura fatta dall’autore di alcune poesie tratte da alcune opere.

ultimo aggiornamento: 8 giugno 2015

Dialetto.org

L’Istituto dei Musei Comunali di Santarcangelo ha raccolto un’intervista a Gianni Fucci per il progetto Dialetto.org, facendosi raccontare – in dialetto – la genesi del libro La notte delle bandierine rosse. Vita a Santarcangelo tra fascismo e antifascismo, 1919-1943. Appunti per una storia (Poggio Berni : Pragma, 1994), scritto in collaborazione con Serino Baldazzi. L’intervista è divisa in due parti:

La mórta e e’ cazadòur

Novitàaudiolibro ricavato dalla lettura di Gianni Fucci della sua prima raccolta, La mórta e e' cazadòur

 

Êlbar dla memória

Êlbar dla memória, Rimini : Maggioli, 1989

«I êlbar dla memória»

p. 43

» Ascolta l'opera

La balêda de vént

La balêda de vént, Villa Verucchio : Pazzini, 1996

«L’umòur dla véita»,

p. 54

» Ascolta l'opera

E’ bastimént

E’ bastimént, Pasian di Prato : Campanotto, 1997. Raccolta vincitrice del Concorso nazionale per l’inedito 1996 «Città di San Vito al Tagliamento»

«E’ bastimént»

p. 25

» Ascolta l'opera

Nadêl

Nadêl, Villa Verucchio : Pazzini, 2002

Témp e tempèsti

Témp e tempèsti, Milano : Archinto, 2003

«Paèis»

p. 29

» Ascolta l'opera

«Cmè un susórr»

p. 111

» Ascolta l'opera

Vént e bandìri

Vént e bandìri, Rimini : Raffaelli, 2005

«Rundéun»

p. 146

» Ascolta l'opera

«Dri m’una guèra»

p. 163

» Ascolta l'opera

«Un dè purséa»

p. 170

» Ascolta l'opera

Il vento di tramontana e il sole

E’ vént ad tramuntêna e e’ såul

» Ascolta l'opera e leggi la trascrizione

la Ludla

Un raz ad luce, un augurio natalizio publbicato nel numero di Dicembre 2006 (pag. 16)

Nadêl da sémpra…, inviata da Gianni Fucci e dalla moglie Mafalda come augurio natalizio e pubblicata nel numero di Dicembre 2008 (pag. 9)

E l'avnirà una vàila, inviata da Fucci alla rivista in occasione del Natale e pubblicata nel numero di Dicembre 2009 (pag. 7).

Da la finèstra, Aprile-Maggio 2010 (pag. 16). Una poesia d’amore tratta dalla raccolta Vént e bandìri, con un commento di Paolo Borghi.